2 | ATTIVAZIONI

Le attivazioni descrivono le modalità attraverso le quali gli ATTORI entrano in rapporto tra di loro.

Per quanto, in molte esperienze pionieristiche, tale fase abbia avuto un innesco informale, basato su rapporti di conoscenza personale, la mappatura evidenzia l’emergere di modalità ricorrenti, e quindi classificabili, la cui replicabilità contribuisce a promuovere la diffusione dei processi nei territori.

Tali modalità sostanzialmente investono gli ATTORI secondo relazioni bilaterali (proprietà/gestore – gestore/proponente – proprietà/proponente) per quanto, talvolta, tali relazioni si possano semplificare, se non addirittura sovrapporre, coincidendo alcuni degli ATTORI.

>> LE RELAZIONI

>> I MODULI